Associazione Limen, la nuova realtà di Cooperativa Panta Rei cerca volontari!

Associazione Limen, la nuova realtà di Cooperativa Panta Rei cerca volontari!

Associazione Limen, la nuova realtà di Cooperativa Panta Rei cerca volontari!

Cooperativa Panta Rei lancia Limen, l’associazione per la tutela al diritto alla salute, all’autonomia sociale e, soprattutto, al rispetto delle persone con disagio psichico e delle loro famiglie.

C’è un confine invisibile che spesso separa la collettività dalle persone con disagio psichico.
Un limite creato dalla paura, dal pregiudizio, dalla difficoltà di comprendere tutto ciò che non risponde ai canoni tradizionali.

Limen chiamavano i latini questa “linea di separazione”.
Eppure, nulla più di un confine è – per natura- un punto di contatto, un rapporto di inclusione/esclusione tra elementi interni ed esterni a questa stessa demarcazione.

La storia dell’uomo è una sfida costante ad abbattere i confini e a superare i propri limiti.
Infondo il limen altro non è che una soglia attraversabile da tutti, un dentro e un fuori che trovano un punto di contatto nell’accoglienza, nella conoscenza, nell’accettazione.

E per questo, anche lo stigma del disagio psichico, può e deve essere sorpassato.

Su questi aspetti ci siamo concentrati quando abbiamo deciso di impegnarci in questa nuova sfida: si chiama Limen ed è la nuova associazione per la tutela al diritto alla salute, all’autonomia sociale e, soprattutto, al rispetto delle persone con disagio psichico e delle loro famiglie, promossa da un gruppo di soci operatori della Cooperativa Panta Rei, che volontariamente hanno dato vita a questa iniziativa.

Un nuovo punto di incontro, un luogo comune in cui amplificare e valorizzare le esperienze di socializzazione, conoscenza e formazione per gli utenti dei sevizi di Salute Mentale e delle loro famiglie.
Ma soprattutto l’occasione per avvicinare le persone al tema della malattia psichiatrica con un nuovo approccio che prevede iniziative innovative e un dibattito condiviso aperto e sfidante.

Nuovi stimoli, quindi, che come volontario puoi contribuire a realizzare. Anche grazie al tuo contributo crediamo che questo progetto, nato da un piccolo gruppo, possa divenire una grande sfida condivisa.

Se sei interessato o se anche solo l’idea ti stimola qualche domanda…non esitare a contattarci a aps.limen@gmail.com o al 045.6717635.